Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

mercoledì 1 febbraio 2012

Pollo alle mandorle

La cucina etnica non mi ha mai fatto propriamente impazzire ma certi piatti si possono riproporre rendendoli un po' più mediterranei con sapori non troppo forti, ecco un esempio.

Ingredienti per 2 persone:
- 1/2 petto di pollo
- una manciata di mandorle pelate
- 1/2 bicchiere d'acqua
- farina qb
- 2 scalogni
- sale e olio
- salsa di soia
- 160 gr di riso basmati
- una noce di burro (facoltativo)

Taglio il petto di pollo in bocconcini molto piccoli, quasi come le mandorle. Affetti sottilmente gli scalogni e li faccio rosolare in padella con un filo d'olio, aggiungo il petto di pollo infarinato (idea della mamma: mettere la farina in un sacchetto per la congelazione, metto dentro ciò che devo infarinare e scuoto per bene, così non mi sporco le mani, favoloso!!!) e faccio rosolare bene, aggiungo mezzo bicchiere d'acqua e faccio stufare per circa 20 minuti. Nel frattempo cuocio il riso in acqua salata, lo colo e aggiungo, ma è a vostra discrezione, una noce di burro, proprio che non sia solo bollito. aggiungo al pollo due cucchiai di salsa di soia e servo con il riso.
Per rendere la ricetta più orientale si può aggiungere al pollo della radice di zenzero grattugiata.


Buon inizio!!!

Nessun commento:

Posta un commento