Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 17 giugno 2012

Cheesecake senza formaggio


E allora cosa è?
torta al formaggio senza formaggio?
Beh allora l'idea me l'ha fatta venire la mia amica Cristina de la zucca capricciosa che ha da poco postato la torta fredda con yogurt e formaggio e granella di pistacchio e quindi ho pensato di scopiazzarla un po'.
Però al solito mi son dovuta adeguare agli ingredienti che avevo in casa o comunque a quelli che non mi piacciono.
Non amo la menta e non avevo nè gocce di cioccolato nè pistacchi quindi....eccovi il risultato.
E ci sono anche tante paperelle e delfini che sguazzano nella gelatina, oddio speriamo non anneghino...ahahah!

Ingredienti per una torta da 16 cm di diametro:
per la torta
- 250 gr di yogurt bianco intero
- 250 gr di panna da montare
- 4 cucchiai di zucchero a velo
- 120 gr di frollini (io oro saiwa)
- 70 gr di burro
- 80 gr di succo di limone Polenghi
- 3 gr di agar agar
per la gelatina
- 4 gr di colorante alimentare liquido giallo
- candy zoo sugar silikomart
- 5 gr di agar agar
- 60 gr di zucchero
- 130 gr di succo di limone Polenghi

Ho tritato i biscotti al mixer, ho fuso lo zucchero al microonde e li ho mescolati insieme, ho creato la base della torta livellandola con il dorso di un cucchiaio.
Allora per questo passaggio si può tranquillamente usare una tortiera a cerniera foderata di carta forno ma, per ottenere un risultato impeccabile, io uso l'anello da pasticcere, regolabile.
Metto in frigo.
Monto la panna con lo zucchero a velo e pongo anche questa in frigo.
Porto ad ebollizione il succo del limone con l'agar agar, faccio bollire, sempre mescolando, per 1 minuto poi faccio un po' raffreddare trasferendo il tutto in una ciotola.
Una volta raffreddato un po' aggiungo lo yogurt e mescolo fino ad amalgamare bene il tutto, aggiungo la panna mescolando dal basso verso l'alto per non farla smontare, verso il composto sulla base biscottata cercando di livellare la superficie il più possibile e metto in frigo a rassodare.
Dopo almeno un paio d'ore preparo la gelatina mescolando lo zucchero al succo di limone con l'agar agar ed il colorante e, come fattl in precedenza porto ad abollizione ma faccio bollire per 3 minuti, faccio raffreddare e verso sulla torta, qua purtroppo non ho fatto raffreddare molto bene perchè un po' di yogurt è venuto in superficie.
Decoro con gli animaletti zuccherati.

Purtroppo però...appena tolto l'anello d'acciaio il risultato è stato questo:

E ho capito l'errore, anzi, gli errori, primo la dose di agar agar va aumentata e due in questo tipo di torta la gelatina non ci va, in una vera cheesecake, quindi dove il formaggio c'è, è tutto più solido e regge la gelatina, qui panna e yogurt sono più morbidi quindi, come ha Cristina nella sua torta fredda con yogurt e formaggio e granella di pistacchio sarebbe meglio decorarla sopra con granella e non con la gelatina.
Comunque al di là dell'aspetto, il gusto era davvero ottimo!!!!
Buon inizio!!!

4 commenti:

  1. bellissima...anche sfatta è bella!! Un bacione e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ...:-) modificando gli ingredienti verrà perfetta, ad ogni modo il gusto era davvero buono!

      Elimina
  2. Anch'io con l'agar agar non mi regolo bene con la quantità....ma non importa la torta è bellissima e senz'altro buonissima!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si nonostante l'aspetto era comunque buona!!

      Elimina