Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

mercoledì 28 marzo 2012

Focaccia insolita

Il comprare la focaccia in panetteria è un gesto che mi accompagna da sempre, quando poi andavo a scuola o all'università era un must inderogabile!
Però ora voglio proprio imparare a farmele da me perché quelle della panetteria, non so perché, ma non riesco mai a digerirle bene, sarà l'olio non so ma le mie sono ottime, no no non pensate che voglio lodarmi, è proprio vero!!!
Questa è una focaccia, gustosissima, golosissima, davvero issima!

Ingredienti:
- una base per pizza Verace Rana
- 80 gr pesto ligure senz'aglio Tigullio
- 4 cucchiai di olio e.v.o. Frantoio del Trionfo
- 4 cucchiai d'acqua
- 1 cucchiaino di sale grosso
- 1 patata

Ho steso la pasta per la pizza, ho adagiato sopra un foglio di carta forno e l'ho leggermente stesa con il mattarello.
Ho pelato, lavato ed affettato una patata, l'ho lessata per circa 5 minuti.
Ho messo le fette di patata su metà pasta della pizza, ho spalmato sull'altra metà il pesto, ho completato con fiocchetti di stracchino.
Ho chiuso la pasta su se stessa, ne ho sigillato bene i bordi.
Senza togliere la carta forno da sotto ho adagiato il tutto su di una teglia, con i polpastrelli ho creato sulla focaccia dei forellini.
Con un frustino ho leggermente amalgamato olio e acqua, l'ho versato sulla focaccia stendendo il liquido con le mani in modo che penetrasse in tutti i forellini, ho cosparso con il sale grosso ed ho infornato ad altezza media in forno caldo a 200°C per 20 minuti.



4 commenti:

  1. una focaccia insolita ma molto interessante anche facile da preparare

    RispondiElimina
  2. Buonaaaaaaa! Complimenti carissima

    RispondiElimina
  3. Brava, chi fa da se fa per tre...I piatti fatti in casa vincono sempre...

    RispondiElimina