Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 10 febbraio 2012

Carnizza

Ovvero la carne che si crede una pizza.
Adoriamo la pizza però è anche vero che pasta, pane, pizza...alla fine tutti sti carboidrati non è che facciano molto bene, ecco un modo per fingere di mangiare una pizza mangiando però la carne.

Ingredienti:
- 250 gr carne tritata
- 2 fette pan carrè o 100 gr di pane grattugiato grossolanamente
- una manciata di parmigiano
- 2 uova
- latte qb
- 50 gr di ricotta
- una mozzarella
- origano
- salsa di pomodoro
- qualche oliva verde
- condimento a piacere

Ammorbidisco le fette di pan carrè o il pane grattugiato grossolanamente con nel latte e lo incorporo alla carne, aggiungo le uova, la ricotta, il sale, il pepe ed il parmigiano stendo l'impasto su di una teglia coperta da carta forno.
Ricopro la carne con della passata di pomodoro come fosse una pizza. Si può usare la passata delle bottiglie già pronta o meglio ancora il sugo che si fa in casa, io per fortuna avevo quello, viene più buono.
Inforno in forno caldo a 180°C per 15 minuti. Passato il quarto d'ora aggiungo la mozzarella, l'origano, le olive e qualunque altro condimento uno voglia, io ho aggiunto 3 fettine di scamorza che avevo in frigo da terminare, faccio cuocere per altri 10 minuti.
Taglio e servo, come accompagnamento ho preparato delle carote, semplicemente tagliate e buttete (buttate, non sono mica pugliese!!) in padella con olio, sale e zucchero (ci andrebbe anche la foglia di alloro come dice sempre la mia mamma, ma non l'avevo), ho coperto e fatto cuocere per circa 20 minuti.

Buon inizio!!!

Nessun commento:

Posta un commento